Rías Baixas Albariño 2010 – Pazo Señorans

L’Albariño di Pazo Señorans, in particolare questo Selección de Añada 2010, è una cuvée speciale prodotta solo nelle migliori annate (il base, ottimo ma più semplice, esce tutti gli anni).

Colore ancora di estrema gioventù, luminosissimo giallo-verde, naso straordinario che spazia dal lime, alla mandorla, allo zenzero, al tè verde, a note di fieno fresco tagliato, roccia, brezza dell’oceano galiziano. Bocca sapida, anzi salmastra, cesellata, di una precisione e freschezza invidiabili con ancora tanta vita davanti, beva pazzesca, a mio modesto avviso il più grande bianco di Spagna (insieme al Cepas Vellas di Do Ferreiro ma non in tutte le annate e al Vina Tondonia blanco di Lopez de Heredia, ma ormai introvabile) e mi permetto di dire senza esagerare tra i più grandi bianchi del mondo ad un prezzo ancora davvero commovente.

Abbinamento d’elezione coquillages galiziane quali capesante, berberechos, cannolicchi, tartufi di mare, granchi e chi più ne ha più ne metta. Indimenticabile.

Gregorio Mulazzani
Facebook: @gregorio.mulazzani